[Novità!] Eliminare la muffa e l'umidità dalla tua casa, è semplice!

Molti clienti mi chiedono come eliminare l' umidtà e la muffa dalle proprie case. Per questo motivo abbiamo deciso di dedicare un articolo. Eliminare la muffa è un lavoro necessario per preservare la salute nostra e della casa. Non dovremmo arrivare a ciò, dovremmo anzi evitare che la muffa venga a farci visita! La prevenzione contro l’umidità, causa della muffa, deve essere fatta a monte, durante la progettazione della casa anche se l’arredamento e le abitudini domestiche hanno la loro rilevanza. Ecco come eliminare la muffa definitivamente seguendo alcune semplici regole quotidiane. Come eliminare la muffa, la prevenzione La muffa ce la troviamo ovunque: muri, angoli, soffitti, mobili o tappeti, in bagno o in cucina, insomma dove la concentrazione di umidità è maggiore. Per evitare ciò è bene fare un lavoro di prevenzione nella conduzione della casa: - non asciugate mai i panni in casa - non mettete troppe piante in casa e non annaffiatele troppo - installate Twin Fresh Comfo ( possiamo installarlo noi) - non montate armadi a muro troppo ingombranti - tinteggiate le pareti con pitture a calce, che evitano il proliferare delle spore: la muffa si nutre di residui organici, che si trovano in larga misura nelle pitture viniliche convenzionali. - assicuratevi che tra le mattonelle delle mura in bagno non vi siano fessure - installate una ventola nel bagno e nella cucina per evitare il depositarsi del vapore acqueo che si sviluppa quando cucinate o vi fate la doccia:la ventolina deve stare accesa almeno per 15 minuti dopo che si esce dal bagno o si finisce di cucinare, il tempo che i muri si asciughino arieggiate sempre la casa lasciando le finestre aperte nelle giornate di sole.

27/06/2017

Link

Allegati

Gallery

Lista delle notizie
fratelli Dellerba di Dellerba Franco & C. S.n.c utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento